mercoledì 17 agosto 2011

Malesseri legati al trasporto, come alleviarli con l'aromaterapia


Barca, aereo, auto o pullman... d'estate le vacanze ci inducono a spostarci e spesso i mezzi di trasporto provocano malesseri legati ad un leggero squilibrio dell'orecchio interno, che manda al sistema nervoso messaggi erronei con il risultato di provocare sensazioni di vertigine, affaticamento estremo, nausea, male alla testa e disturbi intestinali.

Come possiamo curare anche questi disturbi in modo naturale?

Sapendo di dover percorrere distanze medio-lunghe sarà bene comporre e portare con noi un piccolo kit aromaterapico con gli oli essenziali necessari a calmare e risolvere alcuni dei più frequenti disturbi di viaggio.
Per cominciare bene, inoltre, se sappiamo di soffrire i viaggi incominciamo sedendoci nel posto giusto: in barca al centro in modo da sentire meno le oscillazioni della nave, sull'aereo all'altezza delle ali e in macchina davanti accanto all'autista.


Secondariamente occorrerà respirare profondamente e lentamente inspirando dal naso e gonfiando lo stomaco per poi espirare e svuotarlo completamente dall'aria. Possiamo portare le ginocchia alle spalle mettendoci così in posizione fetale, quando possibile.

Non leggere o concentrarsi mai su un dispositivo elettronico quale pc o cellulari, piuttosto fissare un punto in lontananza.

A questo punto ci possiamo aiutare con l'aromaterapia usando l'olio essenziale di menta piperita per combattere male alla testa e nausea: una goccia sotto la lingua meglio se sciolta in una zolletta di zucchero, se il sapore non piace la si può anche inalare. Se non in perfetta salute o se si è in stato interessante è bene consultarsi con il proprio medico prima di utilizzare gli oli essenziali.

Un altro metodo utile durante il viaggio è profumare con qualche goccia di olio essenziale un panno o un fazzoletto da tenere vicino a naso e bocca.


Per alleviare le problematiche legate all'orecchio ed alle vie respiratorie o al dolore al seno useremo qualche goccia di olio essenziale di eucalipto prima del decollo dell'aereo e lavanda come antivirale in caso di luoghi affollati.

Per concludere vi ricordo che bere tanta acqua aiuta ad alzare la pressione se l'abbiamo bassa, il che potrebbe essere causa dello stato di malessere e spossatezza che segue il viaggio.

Buone vacanze!!

Nessun commento:

Negozio on-line

Vi ricordiamo che i nostri prodotti di Aromaterapia e Cosmesi Biologica possono essere acquistati nel nostro negozio on-line

LAVORA CON NOI

Se svolgi attività promozionale e di vendita di prodotti a erboristerie, centri benessere, centri estetici, centri di medicina naturale, parafarmacie, etc e hai interesse a collaborare con noi, invia il tuo curriculum a:

mrosa.orizio@bioregit.it