venerdì 5 agosto 2011

La cura della bocca con gli oli essenziali


Buongiorno!
Oggi parliamo della cura della bocca, sciacqui con oli essenziali per la salute e la bellezza di bocca e denti e per un alito fresco.

Innanzitutto molti oli essenziali possono essere impiegati per la cura della bocca: alcuni hanno proprietà antinfiammatorie e disinfettanti, altri possono essere semplicemente usati per rinfrescare l'alito, in linea generale, però, è sempre importante ricordare che non tutti gli oli essenziali possono essere messi in bocca. Anche durante un semplice sciacquo, l'olio essenziale viene a contatto con le mucose del cavo orale e può venir ingerito in piccole quantità, per questo è fondamentale non improvvisare e rispettare i dosaggi.

Detto questo, molti oli possono essere usati per diversi scopi:
  • Per l'igiene quotidiana e per rinfrescare l'alito;
  • per combattere gengiviti, stomatiti o afte
  • per curare il mal di gola (con gargarismi)


Per l'alito sono sufficienti sciacqui con 2 gocce di Olio Essenziale di Menta in un bicchiere d'acqua (ricordandosi che è meglio evitare l'olio essenziale di menta durante la gravidanza!)

Per il mal di gola possiamo usare la Maggiorana (Origanum Majorana) che è disinfettante e antinfiammatoria, l'olio essenziale di Salvia, quello di Isoppo (che può essere usato anche per i suffumigi in caso di tosse e mal di gola) e quello di Timo.


Tutti questi oli possono essere usati per i gargarismi: ne bastano non più di 5 gocce in un bicchiere d'acqua. 

Inoltre, possiamo facilmente creare degli spray domestici da spruzzare direttamente in gola, anche in questo caso stando sempre attenti a diluire a sufficienza gli oli: poche gocce sono sufficienti.


Anche l'olio essenziale di geranio (6 gocce in un bicchiere d'acqua) può essere usato per sciacqui e gargarismi: è un potente disinfettante.

Per ogni infiammazione del cavo orale o della gola, possiamo sempre ricorrere agli oli essenziali noti per le loro proprietà antinfiammatorie, che potranno aiutarci in caso di gengiviti, stomatiti, afte, tonsilliti:
  • Mirto (8 gocce in un bicchiere)
  • Eucalipto (5 gocce)
  • Santoreggia (12 gocce)
  • TeaTree (6 gocce: ha proprietà antivirali ed antibatteriche, ed è particolarmente efficace contro le afte, personalmente lo ritengo quasi miracoloso!)
E voi avete mai provato a curare la vostra bocca con gli oli essenziali?

Julia

5 commenti:

Manuki ha detto...

Interessantissimo!
Per me soprattutto per quanto riguarda le infiammazioni del cavo orale...
Ne soffro molto e non vedo l'ora di provare gli oli essenziali... Oddio non è proprio vero che non vedo l'ora.... preferirei non averne bisogno! :-/

LaDamaBianca ha detto...

Il mio ragazzo soffre spesso di afte, io credo per una qualche carenza di sali minerali che però non ha mai voluto verificare. Sciocco.
Io gli ho fatto usare il tea tree. Il mio gli giovò subito, poi ne comprò uno suo e non gli ha mai fatto nulla. Bò...

Patri - LAismydream ha detto...

Mia sorella soffre spesso di Afte anche se segue sempre un'attenta pulizia dei denti e del cavo orale e devo ricordarmi di dirgli di provare con il Tea Tree visto che ce l'ho.

Polli ha detto...

Per le gengive qual è il più indicato?
Grazie

Anonimo ha detto...

Ciao ... mi raccomando però alla qualità perchè se usato per via orale accertatevi che sia idoneo. Se biologico è molto più sicuro.
Buon alito a tutti....
Per Polli : le gengive infiammate intendi? Prova l'olio esssenxiale di Cannella , oltre a darti un buon profumo dell'alito è un potente antibatterico.
ciaooooooo
"puffetta"

Negozio on-line

Vi ricordiamo che i nostri prodotti di Aromaterapia e Cosmesi Biologica possono essere acquistati nel nostro negozio on-line

LAVORA CON NOI

Se svolgi attività promozionale e di vendita di prodotti a erboristerie, centri benessere, centri estetici, centri di medicina naturale, parafarmacie, etc e hai interesse a collaborare con noi, invia il tuo curriculum a:

mrosa.orizio@bioregit.it