mercoledì 15 giugno 2011

Olio essenziale di Niaouli e sue proprietà



L'olio essenziale di Niaouli appartiene alla famiglia delle Myrtaceae, il suo nome scientifico è Malaleuca viridiflora, originaria delle indie orientali, proviene dall'Australia.

L'albero è un sempreverde dalle foglie lineari appuntite, da cui si ottiene un liquido leggero di colore giallo chiaro, o incolore, dal profumo intenso.



Le proprietà principali del Niaouli sono antivirali, antisettiche, vermifughe, antispasmodiche ed espettoranti, viene quindi maggiormente usato nella cura delle malattie dell'apparato respiratorio (specialmente dei bambini essendo più delicato di altri o.e.), dolori reumatici e muscolari, acne, punture di insetti ed infiammazioni delle vie urinarie. Ha inoltre una buona azione immunostimolante.

Può essere applicato puro in caso di zone infette, vesciche, abrasioni, calli, duroni, peli incarniti, tagli, verruche, porri, morsi d'insetto.

Quest'olio essenziale ha un livello di sicurezza buono anche nel lungo periodo, essendo Atossico.

In cosmesi viene impiegato per purificare le pelli grasse, facilitare i processi di rigenerazione cellulare, eliminare croste e cheloidi, cicatrizzare e lenire la pelle post rasatura o depilazione, rimuovere le macchie scure. È indicato per cute grassa e con forfora e nel trattamento rinvigorente dei capelli.

Uno dei nostri prodotti curativi che lo contiene è appunto un trattamento del cuoio capelluto (Olio Vitalizzante), di cui parleremo nel prossimo articolo!




Fonti: rete e Prontuario di Aromaterapia, Luca Fortuna, Urra Editore.

Nessun commento:

Negozio on-line

Vi ricordiamo che i nostri prodotti di Aromaterapia e Cosmesi Biologica possono essere acquistati nel nostro negozio on-line

LAVORA CON NOI

Se svolgi attività promozionale e di vendita di prodotti a erboristerie, centri benessere, centri estetici, centri di medicina naturale, parafarmacie, etc e hai interesse a collaborare con noi, invia il tuo curriculum a:

mrosa.orizio@bioregit.it