venerdì 29 aprile 2011

Aromaterapia: Olio essenziale Ravintsara antivirale

Buongiorno!
Oggi parliamo di un olio essenziale eccellente come antivirale, risolutivo se usato con i bambini!

Ne scrive così il dott. Perugini Billi:

Ha notevoli proprietà antivirali ed è considerato un ottimo tonico nervino. Si utilizza  nell'influenza (molto potente), per tutti i virus respiratori,  nella mononucleosi e nell'insonnia (libera il naso e facilita il sonno). Nel caso di influenza, i risultati migliori si ottengono con l'assunzione interna dell'olio (prescritta da un medico). Può essere utile nell'edema e per stimolare il drenaggio delle tossine.
(fonte: http://www.dottorperuginibilli.it/index.php/aromaterapia/134)

RAVINTSARA
Cinnamomum camphora CT Cineolo

Nome latino: ravensara aromatica , Cinnamomum camphora, Agathophyllum aromatica
Famiglia botanica: Laureacee
Molecole aromatiche: sabinene, 1.8 cineolo, a- terpineolo
Parte distillata: la foglia

Originario del Madagascar e chiamato anche Cinnamomum camphora CT Cineolo, nasce allo stato selvaggio nelle foreste tropicali umide e può raggiungere 15 metri di altezza. Le sue foglie sono ovali, alterne, coriacee e larghe, persistenti e lucenti sulla parte superiore, e ricordano la sua appartenenza alla famiglia delle Lauracee. La fioritura ha luogo da novembre a gennaio e produce una bacca molto caratteristica.

Proprietà principali:
antivirale e stimolante immunitario – antibatterico – anticatarrale, espettorante – neurotonico (potente energetico).

Indicazioni tradizionali:

- infezioni virali di tutti i tipi : influenza, mononucleosi, zona, herpes, epatite ed enterite virale +++++
- deficienze immunitarie gravi +++
- bronchite, rinofaringite, sinusite, raffreddore ++++
- drenaggio linfatico e ritenzione idrolipidica +++
- insonnia, depressione, ansia +++
- fatica profonda nervosa e fisica ++++

Legenda: 
+ = consigliato   
+ + & + + + = raccomandato
+ + + + & + + + + + = vivamente consigliato

Posologia consigliata:
Via interna: 2 gocce di O. E. C. T. 3 volte al giorno, in sinergia con niaouli o eucalipto radiata, nel miele, in olio di oliva o su zucchero di canna, sotto la lingua per gli stati virali ed i malesseri nervosi.
Via esterna: 5 gocce di O. E. C. T. , 3 volte al giorno, con massaggio lungo la colonna vertebrale o sul torace, secondo le affezioni da trattare.

Informazioni utili:
sconsigliato nei primi 3 mesi della gravidanza.

Il consiglio dello specialista:
durante il periodo delle epidemie di influenza in inverno, 6 gocce in applicazione locale sulla volta plantare o sul torace, mattino e sera vi preserveranno dalle aggressioni virali.

Fonte: OECT, oli essenziali chemiotipizzati e loro sinergie (in italiano).
Autore: Dr. Zhiri, Dominique Baudoux
Acquistabile su www.regenetrestore.com

Nessun commento:

Negozio on-line

Vi ricordiamo che i nostri prodotti di Aromaterapia e Cosmesi Biologica possono essere acquistati nel nostro negozio on-line

LAVORA CON NOI

Se svolgi attività promozionale e di vendita di prodotti a erboristerie, centri benessere, centri estetici, centri di medicina naturale, parafarmacie, etc e hai interesse a collaborare con noi, invia il tuo curriculum a:

mrosa.orizio@bioregit.it